• Gili Lankanfushi

Il Gili Lankanfushi è il sogno di chiunque ami queste isole alla follia. Questo resort è forse una sorta di materializzazione di ciò che ogni viaggiatore sogna quando, a bordo del volo intercontinentale, immagina il suo imminente soggiorno.

COME SI RAGGIUNGE

Il Gili Lankfanfushi si trova sull’atollo di Male nord ed è facilmente raggiungibile in soli 15 minuti di barca veloce. Trattandosi di un transfer gestito direttamente dal resort, non avete problemi di lunghe attese al vostro arrivo all’aeroporto di Male. Una volta ritirati i bagagli, effettuato il controllo passaporti, venite immediatamente accompagnati al molo per raggiungere il vostro angolo di paradiso in tempi record.

La vicinanza all’aeroporto facilita anche nel momento del check out grazie a questi due fattori:

  • Il resort applica un’ora avanti rispetto all’orario di Male
  • Inclusa nella tariffa avete il late check out

Questo significa che potete godervi il vostro soggiorno al Gili fino all’ultimo minuto.

PERCHE’ SCEGLIERE IL GILI

Questo resort di lusso alle Maldive è perfetto per chiunque sia in cerca di una vera e propria esperienza: ciò che il Gili è riuscito a realizzare è un vero e proprio compromesso tra lusso e autenticità.

Si parla quindi di un lusso completamente diverso da quello che noi tutti tendiamo ad immaginare, poiché trattasi di lusso intelligente, come amano definirlo loro. Un lusso a tratti non tangibile, ma ritrovato nell’importanza dei dettagli e delle piccole cose. Un sistema perfetto ed oleato permette a questo resort alle Maldive di essere una favola ad occhi aperti. Nessuna ostentazione, nessun eccesso o spreco:  carta riciclata, bottiglie di vetro e sacchetti in stoffa. Il Gili Lankanfushi è da vivere a piedi nudi, in perfetto stile Robinson Crusoe.

L’ISOLA

Il Gili si trova su un’isola di media grandezza caratterizzata da una folta vegetazione e circondata da sabbia bianca e finissima. Non avendo molte strutture al suo interno (si pensi che non esistono ville sulla spiaggia se non quelle usate dallo staff) capita di passare sotto dei veri e propri tunnel di vegetazione durante le vostre passeggiate.

Essendo circondata da un’ampia laguna di acqua celeste, il  reef è raggiungibile soltanto in barca, grazie ad un servizio super efficiente da parte dello staff. Non resterete comunque delusi dalla fauna presente poiché in laguna abbiamo visto ogni giorno: squaletti, tartarughe, aquile di mare, razze e pesci palla.

 

Uno degli aspetti che permette di riconoscere  il Gili Lankanfushi dagli altri resort è la presenza di una spiaggia ampia e profonda che somiglia ad una lingua di sabbia e che vanta decine di palme alte e dritte distanziate tra loro come fossero state piantate da un geometra. L’intera spiaggia è a disposizione di chiunque, non è attrezzata con ombrelloni (ha solo due lettini e un undholi – altalena tipica maldiviana -) ed è perfetta per ammirare la laguna intorno e godersi i propri momenti di relax.

VILLE

Tutte le ville sono ecosostenibili, interamente costruite in legno e vantano una superficie minima di 200 mq. La villa di questo resort di lusso alle Maldive è sicuramente la più bella che abbia mai visto fino ad ora, basti pensare che la zona living e il bagno sono completamente aperti e che l’unica stanza chiusa tra pareti (ma comunque piena di finestre) è la camera da letto. La terrazza al piano superiore è un vero e proprio osservatorio di stelle visto che vi basterà sdraiarvi sul divano fronte mare per ammirare la via lattea ad occhio nudo.

Non esistono beach villa, ma solo water villa che differiscono l’una dall’altra per capacità, presenza o no della piscina e posizione. Esistono però alcune ville con una particolarità: le Robinson Crusoe infatti non hanno alcun accesso dal pontile poiché sono raggiungibili soltanto in barca. Questo aspetto rende le Robinson la soluzione più ricercata del Gili Lankanfushi poichè vi sembrerà di avere un’isola in esclusiva.

Ogni volta che lo desiderate, Mr Friday organizza il vostro trasferimento in villa a meno che la bassa marea non vi permetta una breve passeggiata per raggiungerla.

 

I pontili del Jetty 1 sono collegati tra loro e si trovano nella stessa zona lagunare delle Robinson e del Jetty 2, mentre il jetty 3 è dall’altra parte e vanta la Gili Lagoon Residence alla sua estremità, ovvero una delle ville più belle del resort.

Altra caratteristica che rende il Gili uno dei migliori resort di lusso alle Maldive è la famosa amaca davanti alla villa : una sorta di zona relax privata che anziché essere situata in una piscina è posta direttamente in laguna.

 

In questi anni di visite maldiviane abbiamo capito che non esiste resort di lusso che non abbia una soluzione presidenziale con molte camere dotata di ogni comfort, affinchè gli ospiti possano godersi la loro vacanza senza uscire dalla villa: palestra, cinema, spa e chef a domicilio sono alcuni dei servizi della Private Reserve del Gili (qui trovate quella del Niyama per esempio).

Incluso nella tariffa avete l’early check in e il late check out dalle ville: nel caso in cui le vostre sistemazioni siano occupate da altri arrivi, verrete spostati in delle ville poste all’interno dell’isola così che voi possiate avere tutti i comfort fino all’ultimo momento del soggiorno.

 

RISTORANTI

Una delle chicche di questo resort di lusso alle Maldive è senza alcun dubbio la cucina. Ciò che avete al Gili Lankanfushi non è una lista di ristoranti, ma una selezione di esperienze culinarie provenienti da ogni angolo di mondo.

A sere alternate il By the sea restaurant e il Kashiveli offrono ai propri ospiti delle vere e proprie prelibatezze servite con cura e fantasia.

Durante il nostro soggiorno abbiamo provato: una cena a tema Turchia, Sri Lanka, il churrasco brasiliano, la serata mediterranea e l’Asian Street Market una vera e propria ricostruzione di Street Market con decine di chioschi asiatici. Il cibo è ottimo, la presentazione dei piatti è eccellente come del resto il servizio.

In un’altra zona è presente il ristorante giapponese e il Teppanyaki ovvero una piccola sala privata dove lo chef giapponese si cimenta in un vero e proprio spettacolo cucinando i vostri piatti di fronte a voi.

Ogni esperienza culinaria con menù alla carta è inclusa nella formula mezza pensione e pensione completa, a patto che la cena non superi il valore dei 100 usd a persona. Nel caso in cui tale importo venga superato, pagherete soltanto la differenza.

Le cene comprendono una selezione di antipasti (che può essere anche a buffet), un pasto principale con contorno, un dolce e solitamente rientrano nel valore del voucher tranne il ristorante Teppanyaki che ha costi più alti trattandosi di una sorta di esperienza privata con show.

MR FRIDAY & PERSONALIZZAZIONI

Chi è Mr Friday e perché si chiama così?

Mr Friday è il maggiordomo H24 che ogni resort di lusso mette a disposizione di ciascuna villa e serve ad organizzare ogni tipo di esperienza sull’isola senza doversi recare alla reception. Ogni attività viene pianificata e prenotata dal vostro Mr Friday così come ogni inconveniente o emergenza.

Perchè si chiama Mr Venerdì? Robinson Crusoe salva un indigeno dai cannibali appunto in un venerdì e il ragazzo ricambia il gesto di Crusoe con una fedeltà illimitata, fino a morire a fianco del suo signore. Da questo racconto nasce Mr Friday come maggiordomo H24.

 

Questo articolo non può non prevedere una sezione inerente le personalizzazioni poiché è uno degli aspetti che rende il Gili uno dei migliori resort alle Maldive.

 

Su quest’isola ogni cosa è personalizzata: il menù porta i vostri nomi così come le pinne e la maschera che trovate direttamente in villa, ma non finisce qui perchè la cura del dettaglio va ben oltre.

Durante la prima colazione e cena vengono appuntate le vostre preferenze così che possiate evitare di ripetere le stesse cose ogni giorno. I bambini vengono chiamati per nome dal momento in cui mettono piede sull’isola.

L’ennesima chicca del Gili è in fase di check out: prima della partenza viene scattata un foto di famiglia con una Polaroid che sarà stampata e incorniciata come ricordo. Piccoli dettagli che fanno la differenza e che contribuiscono a farvi sentire parte di una grande famiglia.

CONSIDERAZIONI FINALI

Ho avuto la fortuna di conoscere il Gili Lankanfushi e il suo staff prima del mio arrivo sull’isola, grazie alla costruzione del viaggio di nozze di Gaetano Castrovilli e Rachele Risaliti  durante il mese di giugno. In quel periodo sono stati valutati decine di resort alle Maldive per questa coppia, poichè visto il grave infortunio di Gaetano avevamo esigenze che andavano ben oltre il “bel resort di lusso”. In Lyna e nel suo staff ho trovato un supporto e una disponibilità unica in termini di servizi e umanità che non dimenticherò mai: volevo che Gaetano si sentisse al sicuro nonostante la riabilitazione che doveva affrontare sull’isola e che Rachele non rinunciasse al suo sogno di Luna di Miele solo perchè il destino aveva fatto un  brutto scherzo. Il risultato è stato ben oltre le aspettative e io non posso fare altro che confermare il livello eccezionale del Gili Lankanfushi in termini di servizi, struttura e location.

In questo posto avete la possibilità di vivere una vera e propria esperienza in una location da sogno. Gli altri resort mi perdoneranno, ma ad oggi, la villa del Gili Lankanfushi è senza dubbio la suite più bella che abbia mai visto.

In svariate occasioni il Gili Lankanfushi è stato nominato il miglior resort delle Maldive e oggi ne capisco il motivo.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

 

Obblighi informativi per erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art 52 della L.234/2012 e sono consultabili al seguente link, inserendo come chiave di ricerca nel campo CODICE FISCALE FRS LNE 78 H 53 F032 P

https:// www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx

    * Campi obbligatori

    Accetta i termini sulla privacy